Itinerario nei dintorni di Roma

Idee per un itinerario in auto partendo da Ciampino. Le località e i luoghi più belli nei dintorni di Ciampino.

Itinerario nei dintorni di Roma

In nessun angolo della Terra, l’arte e la storia hanno saputo coniugarsi in un connubio perfetto come accaduto a Roma. Se la Capitale italiana è in grado di offrire un patrimonio sterminato in termini di monumenti appartenenti a ogni epoca, i suoi dintorni continuano a stupire nella stessa misura.

Stilare un itinerario per visitare i dintorni di Roma è semplice, soprattutto se si possiede un’auto a noleggio che permette di eliminare i vincoli di tempo e d’orario.
L’utilizzo dell’auto è la scelta più comoda se si vogliono visitare le zone limitrofe alla metropoli, partendo da una doverosa visita ai Castelli Romani, l’area più estesa attorno all’area metropolitana.

Itinerario nei dintorni di Roma, i Castelli Romani

Sviluppata nella zona del Latius Vetus, quella dei Castelli Romani è certamente l’area più rappresentativa delle zone appena fuori Roma. L’area si suddivide in tre grandi superfici: la Tuscolana, l’Appia Albana e la Lavunina.
Il territorio ha iniziato a svilupparsi a partire dalla caduta dell’Impero Romano, quando la popolazione iniziò a dotarsi delle prime fortezze e – successivamente – dei Castelli. Inizialmente pensata come rifugio per scappare dalle difficoltà della Città, l’area dei Castelli rimase tale fino al 1870, quando fu annessa al neonato Regno d’Italia. Oggi, la zona dei Castelli Romani è particolarmente amata per il suggestivo panorama medievale, la buona cucina e gli ottimi vini, come il rinomato Frascati.

Visita a Castel Gandolfo

Il viaggio nei dintorni di Roma continua con una visita a Castel Gandolfo. Situata nell’area dei Castelli Romani, la cittadina è famosa per le udienze papali estive, che si tengono ogni mercoledì alle 10. Tra i numerosi edifici d’interesse che è possibile visitare a Castel Gandolfo, vi è il Collegio Pontificio di San Tommaso da Villanova.
La costruzione, edificata nel 1658 su progetto di Gian Lorenzo Bernini su commissione di Alessandro VII, è il principale luogo di culto di religione cattolica presente nella cittadina dei Castelli Romani. Tra le tele più importanti e conosciute, la Crocefissione di Cristo di Pietro da Cortona.

La zona di Castel Gandolfo è costellata di Ville, tra cui la Villa Papale, che ospita i giardini. La gran parte del territorio di Castel Gandolfo è immersa in un parco naturale, ribattezzato Parco Naturale dei Castelli Romani.